Le Dinastie della Cina

Storia delle Dinastie
Tutte le terre sotto la sorveglianza del Cielo

265 - 420: Dinastia Jin

Immagine sopra - Giara gres Celadon "yue"
Jin Orientali (IV-V secolo)

Condividi  

Dopo le sanguinose battaglie nel periodo dei Tre Regni, la dinastia Jin succede a Wei, riunificando la Cina con un regime feudale nel 280.

Dinastia Jin 265-420
 
 
Dinastia Jin 265-420

All’inizio del III secolo, la dinastia fu divisa in Jin occidentale (265-316), con capitali Luoyang e Chang’an; e Jin orientale (317-420) con capitale Jiankang (odierna Nanjing).

Il settore dell’artigianato che ebbe lo sviluppo più rapido durante questo periodo fu quello della produzione del celadon, soprattutto nelle fornaci di Yixing, Shaoxing, Diqing e Yuhang. La ceramica celadon utilizza una vetrinatura verde o blu che rassomiglia molto al colore della giada, considerata la pietra sacra.