FaLang translation system by Faboba
Creato, Bene Comune, mostra sul rispetto dell'ambiente al Museo d'Arte Cinese ed Etnografico, Parma

Mostra: Creato, Bene Comune

Condividi  
Mostra didattica 2016 del Museo d’Arte Cinese ed Etnografico si basa sull’enciclica di Papa Francesco “Laudato Si’” sulla cura della casa comune

Obiettivo e Target

Mostra didattica sulla cura della casa comune. L’ecologia integrale diventi un nuovo paradigma di giustizia, perché la natura non è una “mera cornice” della vita umana.
Mostra didattica per le scuole di ogni grado.
La bellezza della Natura
Il Bello del Creato

La Bellezza della Natura

Fra immagini, oggetti del museo, frasi, manufatti antichi e nuovi, il museo offre l’opportunità a visitatori, scuole e gruppi, di riflettere sulla bellezza della natura, sulla necessità di superare la cultura dello scarto, e di promuovere l’ecologia umana. Siamo sommersi da rifiuti!

In Dettaglio

Ben Said e la Civetta

Il nuovo materiale video didattico, con “Ben Said e la Civetta” e con la nuova multi visione “La Leggenda dell’Arcobaleno” si colloca sulla linea di approccio multiculturale del Museo d’Arte Cinese ed Etnografico dei Missionari Saveriani, che ha come target privilegiato le Scuole di ogni genere e grado.

Frasi Ecologiche

Il percorso didattico inizia con le 26 formelle che fanno riflettere su 5 aspetti del Creato, Bene Comune, da rispettare e sostenere per le generazioni future. 

Tematiche di Oggi

Proponiamo i seguenti temi: Natura che nutre, natura che insegna, natura da custodire, il prendersi cura – I Care, abitiamo una casa comune

Formelle sul Creato
Formelle sul Creato, Bene Comune

Gradinata Riflessiva

L'impatto è immediato per il visitatore, con 22 immagini scioccanti sulla bellezza e sfide del Creato: 

Perché tagliare il ramo su cui siamo seduti?

La nostra casa comune protesta per il male che le provochiamo, a causa dell'uso irresponsabile e dell'abuso dei beni che Dio ha posto in lei

Ascolta !

Ascolta
il canto degli uccelli
il suono delle corde e dei flauti
il sospiro dei malati
le porte che cigolano
le mosche che ronzano
l'acqua che scorre
il vento che soffia
gli alberi che si flettono
il gemito degli afflitti.
Ali Al-Khawwas

Non ereditiamo la terra dai nostri avi; la prendiamo a prestito dai nostri figli

Rinuncia a fare della realtà un mero oggetto di uso e di dominio.
Noi non siamo Dio. La terra ci precede e ci è stata data.
Il dono della terra con i suoi frutti appartiene a tutti i popoli.
Le creature di questo mondo non possono essere considerate un bene senza proprietario.
Dio ha creato il mondo per tutti. Di conseguenza, ogni approccio ecologico deve integrare una prospettiva sociale che tenga conto dei diritti fondamentali dei più svantaggiati.
Dio ha dato la terra a tutto il genere umano, perché essa sostenti tutti i suoi membri, senza escludere né privilegiare nessuno.
Perciò, quando si parla di 'uso sostenibile' bisogna sempre introdurre una considerazione sulla capacità di rigenerazione di ogni ecosistema nei suoi diversi aspetti.
L'ambiente si situa nella logica del ricevere. E' un prestito che ogni generazione riceve e deve trasmettere alla generazione successiva.

Frasi tratte dalla "Laudato Si'"

Orari e Visite

La Mostra "Creato, Bene Comune" è aperta da Martedì a Sabato dalle h. 9.00 alle 14.00, per tutta la durata dell'anno scolastico.

Tel. 0521-257.337
mail@museocineseparma.org

Scuole e Classi

Per scuole e classi, visite vanno prenotate e sono guidate. La tipologia degli spazi del Museo consente un apprezzamento ed una visione ottimali per gruppi non troppo numerosi (una 20ina di unità). Stessi orari di apertura. Contattateci al 0521-257.337.

Didattica sull'Ecologia

Immagini, oggetti del museo, frasi, manufatti antichi e nuovi, il museo offre l’opportunità di riflettere sulla bellezza della natura, sulla necessità di superare la cultura dello scarto, e di promuovere l’ecologia umana.
Siamo sommersi da rifiuti!


Mostra Precedente

EXPOniamo anche Noi

Mostra 2014-2015

Prossima Mostra

L'Ultima Eredità dei Lega

Mostra 2017-2018